Giovani, sviluppo economico e Mediterraneo: il CED alla prima edizione di “Made in Terra”

«Il 17 maggio del 1959 C. P. Snow tenne una lectio magistralis alla Senate House dell’Università di Cambridge, in seguito pubblicata in un saggio intitolato “Le due culture e la Rivoluzione Scientifica”. Nel testo, il famoso scienziato e romanziere sosteneva che nel Novecento si era prodotta una frattura troppo netta tra sapere scientifico e umanistico, e che solo riprendendo il…

CONTINUA

Progresso e Disuguaglianza: il Premio Nobel per l’Economia ad Angus Deaton

Il fenomeno della disuguaglianza è stato da sempre centrale nella ricerca economica. Ben prima che Thomas Piketty scrivesse il suo famoso Capitale au XXIe siècle, gli economisti si sono sempre interrogati sulle origini della disuguaglianza, sul suo costo e sulla sua relazione con lo sviluppo economico. In questo filone di studi si colloca Angus Deaton, che per la sua ricerca è…

CONTINUA

È uscito FUTURI n. 4: dieci domande sul nostro futuro (non troppo) remoto

Il quarto numero di FUTURI, la rivista trimestrale dell’Italian Institute for the Future, è disponibile dal 28 dicembre in formato cartaceo ed ebook. La cover story è dedicata al Congresso Nazionale di Futurologia, evento organizzato dall’Italian Institute for The Future presso la Città della Scienza di Napoli l’8 novembre 2014. Inoltre, potrete leggere i contributi prodotti dagli Osservatori dell’IIF, tra cui quelli dello SvEc, l’Osservatorio sui Nuovi Paradigmi dello Sviluppo Economico.

CONTINUA

Il terzo numero di FUTURI è “senza frontiere”!

È uscito il terzo numero di FUTURI, la rivista trimestrale dell’Italian Institute for the Future. Parleremo di politiche e strategie per l’espansione della civiltà umana nello spazio, con gli atti del congresso di Space Renaissance Italia; ma anche di crisi dell’eurozona, scenari energetici, social innovation, biblioteche del futuro e molto altro. Inoltre, potrete leggere i contributi prodotti dagli Osservatori dell’IIF, tra cui quelli dello SvEc, l’Osservatorio sui Nuovi Paradigmi dello Sviluppo Economico.

CONTINUA

Predizioni e Analisi Economiche del Villa Mondragone International Economic Seminar 2014

Con il titolo “Anaemic Europe: how to achieve dynamism and mass flourishing”, la XXVI edizione di Villa Mondragone è stata dedicata alla crisi economica europea e agli strumenti per rilanciarne crescita e sviluppo di lungo termine. La conferenza internazionale di Monte Porzio Catone nasce come momento di riflessione sulle tematiche di sviluppo e crescita comunitarie e internazionali. Con l’obiettivo di…

CONTINUA

Il modello di sviluppo asiatico: spunti per un capitalismo etico tra crescita e benessere

In appena trentanni, il Giappone e in seguito le quattro Tigri asiatiche Taiwan, Corea del Sud, Singapore ed Hong Kong sono riuscite a incrementare il loro reddito fino a otto volte il valore originario, attraverso politiche temperate di crescita export-led e strategie improntate sulla formazione, l’innovazione e gli investimenti industriali, associate a una bilanciata distribuzione dei redditi ed uno sviluppo…

CONTINUA

Economia per le Nuove Generazioni

Keynes e il lungo termine Il punto di partenza per capire gli scenari futuri dell’economia è analizzare e ridiscutere le assunzioni dei vecchi paradigmi economici, quindi coglierne punti di forza e criticità al fine di individuare spunti per il superamento di strutture ormai divenute inadeguate, in un’ottica in cui assume importanza cruciale la rilettura dell’impostazione metodologica e delle funzioni delle…

CONTINUA