Creativi, intraprendenti e cooperativi: così i giovani si guadagnano il lavoro

SE VOGLIAMO uscire dal quadro pessimistico dipinto nell’ultimo Rapporto Censis dobbiamo prima di tutto decidere se i giovani li consideriamo figli da proteggere con i risparmi privati dei genitori o membri delle nuove generazioni su cui investire come Paese, con generosità e intelligenza, per tornare a crescere.

CONTINUA

Riforma del Credito Cooperativo: verso i contratti di coesione e un’unica holding nazionale

Dopo un tortuoso percorso, la riforma del credito cooperativo è divenuta legge. Con 171 voti favorevoli, 105 contrari e un astenuto, nella seduta del 6 aprile 2016 il Senato ha approvato in via definitiva il disegno n. 2298 che ha convertito in legge− con modificazioni− il D.L. 18/2016 recante “Misure urgenti concernenti la riforma delle banche di credito cooperativo, la garanzia sulla cartolarizzazione delle sofferenze, il regime fiscale relativo alle procedure di crisi e la gestione collettiva del risparmio” (da Articolo Altalex Pubblicato il 07/04/2016).

CONTINUA

Migrazioni internazionali e popoli indigeni

Le ondate migratorie sono un fenomeno di carattere globale che tocca ogni realtà nazionale, a prescindere del carattere continentale o insulare del punto di arrivo.Riuscire a comprendere i fenomeni migratori costituisce una delle questioni più importanti del nostro tempo, non solo per le ricadute che tali fenomeni possono avere nei contesti nazionali dove si verificano ma, soprattutto, perché rappresentano una delle maggiori sfide che le città del mondo si troveranno ad affrontare: forme di accoglienza e integrazione, impatto sociale-urbano, mercato del lavoro, scuola.

CONTINUA

Il futuro del lavoro e la quarta rivoluzione industriale: un’analisi del Rapporto WEF 2016

Introduzione In questo periodo storico stiamo assistendo a cambiamenti tecnologici rilevanti (l’avvento di internet, l’utilizzo sempre più massiccio di dispositivi mobile, etc.) che stanno avendo ricadute importanti sulla nostra vita, in particolar modo sull’accesso alle informazioni e sui rapporti interpersonali. Il mercato del lavoro risente fortemente di questi cambiamenti e svolge al contempo un ruolo passivo, di assorbimento delle nuove…

CONTINUA

Grande successo all’incontro “Startupper – giovani esperienze a confronto”

Tutto esaurito alla Biblioteca Comunale di San Giorgio a Cremano per l’incontro “Startupper – giovani esperienze a confronto”, svoltosi il 28 ottobre appena trascorso. Andrea Gatto e Gianluigi Elia dell’Osservatorio sui Nuovi Paradigmi dello Svilupo Economico – SvEc dell’Italian Institute for the Future hanno discusso di futuro del lavoro insieme ai numerosi studenti del quinto anno delle scuole superiori presenti all’evento.

CONTINUA

Startupper: giovani esperienze a confronto – 28 ottobre 2015

Mercoledì 28 ottobre 2015, dalle ore 18.00 presso la Biblioteca Comunale della Città di San Giorgio a Cremano si svolgerà l’incontro “Startupper – giovani esperienze a confronto” con la partecipazione dei ricercatori Andrea Gatto e Gianluigi Elia dell’Osservatorio sui Nuovi Paradigmi dello Sviluppo Economico – SvEc dell’Italian Institute for the Future.

CONTINUA