Ambiente, clima e sostenibilità nella comunità internazionale dall’Earth Summit a COP22

La Conferenza di Rio su Ambiente e Sviluppo e il Protocollo di Kyoto   Dal 1992 la comunità internazionale ha provato a dare slancio con concretezza a un progetto condiviso e sentito dalla maggioranza dei governi e dei popoli del mondo sui temi ambientali, climatici e dello sviluppo sostenibile. Risale proprio al 1992 la Conferenza di Rio su Ambiente e Sviluppo…

CONTINUA

Energia, politiche ambientali ed emissioni di CO2: un’analisi degli Energy Outlook 2016

L’inquinamento dell’aria rappresenta un nodo cruciale nel dibattito internazionale di questi ultimi anni. L’urgenza di individuare nuove strategie energetiche che possano instradare concretamente le attuali e future politiche ambientali si riflette in concreto in due dei principali rapporti internazionali stilati nell’ultimo anno: il World Energy Outlook Special Report 2016: Energy and Air Pollution, pubblicato dall’International Energy Agency (IEA) a giugno…

CONTINUA

Economia Circolare: verso un nuovo modello di sviluppo economico sostenibile

La crescita economica globale sta affrontando crescenti sfide in termini di sostenibilità. In questo scenario si colloca appieno uno degli ultimi modelli di crescita avanzati, quello di Economia Circolare (EC), che affronta in maniera più incisiva la dimensione economica e quella ambientale. L’EC si presenta come un modello di sviluppo sostenibile che promette crescita a costi minimi o nulli in…

CONTINUA

Verso le città sostenibili

Al G8 si era detto che nel 2050 le rinnovabili sarebbero arrivate all’85-90%. È un destino già segnato. Accadrà poi, tuttavia, che si cercherà di rallentare la crescita delle rinnovabili. Lo si sta già facendo quando sentiamo dire che chi ha costruito tante centrali termiche, a carbone, a gas ecc. non ha ritorno economico. Questo avviene perché sono state costruite più centrali del necessario: ben 135.000 MW installati su una domanda di 55.000.

CONTINUA

Per un’Italia più sostenibile

Intervento tenutosi in occasione del convegno “Italia 2050”, organizzato dall’Italian Institute for the Future presso la Città della Scienza di Napoli, 16 novembre 2013, nell’ambito della Tavola Rotonda “Per un mondo più sostenibile”.   Per noi di Legambiente partecipare al dibattito sull’Italia del 2050 organizzato dall’Italian Institute for the Future è particolarmente significativo. Quando due anni fa abbiamo fatto il…

CONTINUA

L’infrastruttura energetica dell’Italia di domani

L’energia è tra i temi centrali, insieme alla questione alimentare, per quel che riguarda la sopravvivenza e lo sviluppo umano. La questione dell’energia la viviamo tutti i giorni: è sufficiente accendere un qualsiasi apparecchio elettronico per renderci conto della centralità del tema, in particolare nell’area Mediterranea e del Medio Oriente; tutto ciò che accade è in gran parte legato all’accaparramento delle fonti primarie.

CONTINUA

L’Italia nel contesto internazionale: quattro grandi sfide verso il 2050

Come sarà il mondo nel 2050 e quale ruolo giocherà l’Italia nel contesto internazionale che verrà a crearsi? Cercherò di rispondere a questa domanda analizzando quattro grandi cambiamenti, quattro grandi sfide che ci troveremo ad affrontare nei prossimi anni e che, in buona parte, sono già in corso: il settore energetico; i nuovi equilibri del potere economico; le difficoltà della democrazia; la questione demografica.

CONTINUA