L’Innovazione Sociale per l’Imprenditorialità: strategie per lo Sviluppo Sostenibile

Il 24 maggio 2017 ha avuto luogo il Primo Team Work Inter-Commissioni su «Innovazione Sociale per l’Imprenditorialità» presso l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili (ODCEC) di Napoli. L’incontro, per il quale il CED ha collaborato all’organizzazione insieme ai suoi partner SIS – Social Innovation Society e Commissione ISI dell’ODCEC, è stato parte del Festival dello Sviluppo Sostenibile promosso dall’ASviS –…

Continua a leggere…

Congresso Italiano di Econometria ed Economia Empirica 2017: un bilancio

Dal 25 al 27 gennaio uu.ss. si e svolto a Messina il 7o Congresso italiano di Econometria ed Economia Empirica (ICEEE 7).   Il congresso è stato organizzato dalla Società Italiana di Econometria (SIdE) in collaborazione con il Dipartimento di Economia dell’Università degli Studi di Messina, e ha visto la partecipazione di studiosi provenienti da Università e istituti di ricerca italiani…

Continua a leggere…

La chimera del Fiscal Compact e il domani dell’economia italiana

Questo impressionante grafico è stato meritoriamente pubblicato nel testo della Audizione di poche settimane fa del Presidente dell’Ufficio parlamentare di bilancio Giuseppe Pisauro, nell’ambito dell’attività conoscitiva sul DDL recante bilancio di previsione dello Stato per l’anno 2017 e bilancio pluriennale 2017-2019. Mostra come si è evoluta nel tempo la posizione fiscale del Governo Renzi (in ordinata) in funzione dell’andamento del ciclo economico (in ascissa).

Continua a leggere…

La ripresa ha bisogno di ambizione: uno scenario sul futuro prossimo dell’economia italiana

Il Professore Emanuele Felice si domanda, nel suo editoriale per La Stampa, quali potrebbero essere i futuri scenari dell’economia italiana alle soglie del 2016.   Come andrà l’economia italiana nel 2016? Se è inutile avventurarsi in previsioni troppo dettagliate (diffidate di chi propone cifre inverosimilmente accurate), si possono però delineare gli scenari di fondo. Il quadro internazionale mostra alcuni trend positivi…

Continua a leggere…

Economia dell’immigrazione: minaccia o opportunità?

Il dibattito sulla presenza dei lavoratori stranieri in Italia tra opinione pubblica e dati ufficiali.   ROMA. Dopo i fatti di Parigi l’ondata di xenofobia che dilaga in Europa e in Italia ha subito sensibili inasprimenti. Sono sempre più frequenti illazioni e giudizi che identificano l’immigrato come un ladro di lavoro, come un parassita della società, come un peso per…

Continua a leggere…

Presentazione del libro “La vigilanza bancaria in Italia dall’Unità alla Banca Centrale Europea” – Libreria Io Ci Sto 30 novembre

Domani inauguriamo ufficialmente le attività del neonato Center for Economic Development & Social Change (CED). Alle ore 18 presso la Libreria Io Ci Sto (Via Domenico Cimarosa 20), si terrà la presentazione di un libro di grande spessore sul tema della Vigilanza Bancaria scritto dal Professor Francesco Balletta, “La vigilanza bancaria in Italia dall’Unità alla Banca Centrale Europea” (Golden Agency). Tanti saranno gli ospiti e gli amici presenti per l’occasione.

Continua a leggere…

Il ventunesimo secolo di Keynes: limiti e fortuna di una visione del futuro

Nei primi anni Trenta, John Maynard Keynes scrisse un breve saggio, dal titolo “Possibilità economiche per i nostri nipoti”. Nello spazio di poche pagine, Keynes formulò una serie di previsioni ardite e affascinanti sulla vita sociale e sulle condizioni economiche dei prossimi cento anni, dando quasi l’impressione di voler sfidare i posteri a mettere alla prova le sue predizioni.

Continua a leggere…

Il ruolo della politica per l’economia del futuro

Ho molto gradito l’invito a partecipare a un evento come “Italia 2050”, in un momento di vuoto generale che caratterizza l’Italia. Richiamando il titolo della prima tavola rotonda dell’evento organizzato dall’Italian Institute for the Future, “Per un mondo più sostenibile”, voglio sottolineare in questo mio breve intervento che il problema che abbiamo di fronte è un problema essenzialmente politico, nel senso che l’Occidente intero e l’Italia ormai mancano della politica.

Continua a leggere…