Comitati

COMITATO CONSULTIVO

Organo di consultazione operativa rappresentativo delle varie parti sociali e finalizzato al dialogo multi-stakeholder. Garantisce la qualità delle attività del CED, propone nuove iniziative e fornisce pareri consultivi al Direttore e ai membri del Consiglio del Centro.
Ne sono membri:

Antonio Cammarota
È Amministratore Principale presso la DG Occupazione e Politiche Sociali (Salute e Sicurezza sul Lavoro) della Commissione europea, e funzionario dal 1990 presso la stessa CE. Copre incarichi di alto profilo internazionale nei settori del dialogo sociale e intergovernativo e delle relazioni internazionali. Si è formato e ha fatto ricerca presso le Università di Roma “La Sapienza”, Costanza e Aquisgrana.

Lucio Desiderio

Antonio Montieri
Membro del Comitato Tecnico del Progetto Microcredito al Rione Sanità, è stato funzionario del Banco di Napoli come direttore di filiale, dove ha lavorato per 35 anni. Già componente dell’ATO di Napoli, è volontario presso l’Associazione Vobis per il “Prestito della Speranza”, dove opera come consulente finanziario.

Vincenzo Moretti
Sociologo, dirige la sezione Società, Cultura e  Innovazione per la Fondazione Giuseppe Di Vittorio. Già docente di Sociologia dell’Organizzazione e di Sociologia Industriale presso l’Università degli Studi di Salerno, è ideatore di #lavorobenfatto e de “La notte del lavoro narrato”. Autore di numerosi volumi, scrive attualmente per Nòva de Il Sole 24 Ore, Che Futuro e Resto al Sud.

Salvatore Tramontano
Già Presidente della Fondazione ODCEC – Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Napoli, è membro del consiglio dell’ODCEC di Napoli e Presidente della Commissione Trust del Consiglio Nazionale Dottori Commerciali ed Esperti Contabili. Dottore Commercialista e Revisore dei Conti, è inoltre Honorary Regional Secretary della British Chamber of Commerce for Italy.

Domenico Villacci
È Professore Ordinario di Sistemi Elettrici per l’Energia presso l’Università degli Studi del Sannio. Consigliere d’amministrazione del Centro Euromediterraneo per i Cambiamenti Climatici (CMCC), consigliere scientifico dell’Agenzia napoletana per l’Energia e l’Ambiente (ANEA) e del Consorzio Nazionale Interuniversitario per ENergia e SIstemi Elettrici (ENSIEL).

 


COMITATO SCIENTIFICO

Organo consultivo a garanzia della qualità scientifica dell’attività del CED, composto da ricercatori, accademici ed esperti nazionali e internazionali nelle discipline del Centro.
Ne sono membri:

Francesco Balletta
Professore Ordinario di Storia Economica presso le Università “Federico II” di Napoli e “Unitelma La Sapienza” di Roma. Ha insegnato alla Seconda Università di Napoli ed è stato direttore del Dottorato di Ricerca in Storia Economica e delle Scuole di Dottorato in Economia. Già direttore del Dipartimento di Analisi dei Processi Economico-sociali della Federico II, ha fondato e dirige la Rivista di Storia Finanziaria e la Collana di Storia dell’Impresa.

Gretchen Bloom
Esperta di sviluppo e cooperazione internazionale, ha maturato 40 anni d’esperienza nel campo della sicurezza alimentare e delle politiche di genere. Svolge incarichi di consulenza e assistenza umanitaria sul campo e in base per organizzazioni quali World Bank, UN Women, World Food Programme, FAO, Peace Corps, USAID. È docente di Gender and Development al master MESCI dell’Università di Tor Vergata.

Renato Briganti
Ricercatore di Istituzioni di Diritto Pubblico, Diritto dell’Ambiente e già di Diritto della Cooperazione presso l’Università di Napoli “Federico II”, è stato direttore dei Master “Microcredito e Finanza etica” e “Operatori di Sviluppo nel Mediterraneo”. È membro del comitato direttivo di Manitese Campania, di cui è stato presidente.

Donato Speroni
È docente di Economia e Statistica all’Istituto per la Formazione al Giornalismo dell’Università di Urbino e collaboratore del Corriere della Sera, dove cura il blog “Numerus”. All’attività giornalistica e di scrittore ha affiancato quella di responsabile della comunicazione per enti e aziende, tra le quali Montedison, Eni e ISTAT. È Segretario e responsabile della redazione dell’ASviS – Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile.

Pierluigi Toriello
Già Professore Incaricato di Diritto Internazionale e Comunitario della Concorrenza presso l’Università di Napoli “Federico II”, di Diritto Internazionale e Globalizzazione e di Diritto Internazionale Privato presso l’Università di Napoli “Parthenope”, dov’è Professore a contratto di Diritto Europeo delle Imprese e dello Sviluppo. Presso lo stesso Ateneo è altresì membro del collegio del Dottorato in Diritto Internazionale e Comunitario dello Sviluppo Socio-economico.

Commenti chiusi