Daniele Guariso

Daniele Guariso

Dottorando di Ricerca in Economia presso la University of Sussex, dove ha precedentemente conseguito un MSc in Development Economics. Laureato in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali all’Università di Pavia, ha svolto periodi di studio in Francia ed Olanda. I suoi principali temi d’interesse sono l’economia dei conflitti, i trend strutturali e demografici e il ruolo delle istituzioni nello sviluppo economico.

Transizione strutturale nei paesi in via di sviluppo: dal dibattito teorico ai criteri guida delle politiche industriali

  La nostra analisi parte da una semplice constatazione. Il grafico sottostante rappresenta la relazione tra la dispersione nella produttività fra i diversi settori economici e il reddito medio, per un campione di paesi differenti.   Ciò che osserviamo è una forte correlazione negativa: i paesi più poveri appaiono contraddistinti da una maggiore varianza nella produttività settoriale. Tale variabilità, che…

CONTINUA

Rischio e volatilità del settore agricolo nel Sud del mondo: shock esogeni, vulnerabilità e resilienza per i piccoli produttori

Nonostante il crescente fenomeno di urbanizzazione riscontrato in diversi paesi in via di sviluppo, il 55% della popolazione mondiale vive tuttora in zone rurali: una percentuale che pare destinata a crescere negli anni a venire, e che registrerà un chiaro declino solo a partire dal 2025. La povertà colpisce il 70% di questi individui, mentre il 35% vive in uno…

CONTINUA